Grazia Lazzarin

Sono una ricercatrice del colore e cerco di portare sulla tela quanto è nascosto nell'interiorità, nell'inconscio, nell' invisibile.
Amo utilizzare terre, acrilici, perlati, luster, glitter, vetrali, foglia oro e argento, polveri metalliche, malte, cere. Sono allergica ai colori a olio.
Adoro Monet, Magritte, Escher, Olbinski, Bosh, Brueghel ma mi piacerebbe perfezionare la mia conoscenza dell'arte digitale, in 3D.
Per questo ho scelto internet, perchè mi affascina il mondo del web, il computer.
Mi piace la fotografia digitale, scrivo poesie, fiabe, colleziono libri di arte folk, distillo erbe officinali, mi diletto di giardinaggio, ascolto musica da sottofondo, leggo moltissimo, soprattutto gli scrittori dell'800 inglese e russo, poi spazio dalla medicina vibrazionale alla parapsicologia, dalla teosofia alla psicologia energetica, al fantasy

Il sogno nel cassetto?
Vedere i miei quadri in giro per il mondo su copertine, magliette, poster, utilizzati, amati.

Le poesie sono pubblicate nei volumi BUFFOLE E SCIREE editi da L'Autore Libri Firenze

BiancoOro - Grazia Lazzarin - Credits: Gamaweb
Non Ŕ consentito utilizzare immagini e testi a fini diversi da un uso esclusivamente personale.
Il tutto Ŕ soggetto alle leggi in materia di diritti e d'autore.
Biancooro.it si riserva il diritto di concedere l'uso di immagini e testi a chi ne farÓ correttamente richiesta.